Davalli Chiara sul podio all’Insubria Cup

Solo due atlete a rappresentare i nostri colori all’ Insubria Cup, gara internazionale che ha visto oltre 1200 atleti provenienti da 5 nazioni e 250 club, gareggiare sabato 26 e domenica 27 gennaio al PalaYamamay a Busto Arsizio. Le sorelle Davalli Chiara ed Elisa gareggiano rispettivamente nelle categorie -53Kg e -62Kg cinture nere seniores. A Chiara tocca il primo incontro della giornata, incontro che supera agevolmente passando ai quarti di finale. Il secondo incontro è contro una ragazza pugliese dove ancora Chiara riesce a ottenere la vittoria approdando quindi in semifinale. Nell’incontro che vale la finale, la nostra atleta affronta una italo brasiliana, incontro che rimane in equilibrio fino al terzo round quando Chiara viene sfiorata da un calcio al viso che purtroppo è però sufficiente ad attivare il caschetto elettronico e ad assegnare tre punti all’avversaria. Finisce 9 a 4 per l’avversaria che riesce a gestire il tentativo di rimonta di Chiara. E’ comunque un bronzo meritatissimo e che serve tanto anche al morale. Elisa invece al primo incontro si scontra (è proprio il caso di sottolinearlo) con una ragazza moldava particolarmente aggressiva che utilizza spesso tecniche al limite del regolamento. Elisa gestisce molto bene l’incontro reagendo anche in modo molto sportivo alle continue scorrettezze ma alla fine la vittoria è dell’avversaria complici anche due calci al viso non rilevati dal sistema elettronico. Ottima comunque la sua prestazione. Oltre agli atleti un grazie anche a Massi, Luca, Mauro ed Elisa per il loro lavoro e disponibilità.

Lascia un commento